Amy Macdonald ritiene Tommy Wright responsabile della partenza del marito da St Johnstone.

Amy Football

La cantante Amy Macdonald ha accusato l’allenatore di St Johnstone Tommy Wright per la partenza di suo marito Richard Foster dal club di Perth dopo aver detto al difensore di “andare e non tornare mai più”.

Macdonald ha detto che Wright era responsabile dell’incidente “niente”, che ha portato Foster a lasciare i Santi a firmare nella contea di Ross.

Trasferimento di Richard Foster

Il più meschino e disinformato programma di calcio alla radio!

Parlando sul programma Off the Ball della BBC, ha detto: Probabilmente non potrei entrare nei dettagli perché Tommy Wright è crollato un po’ e ha buttato i suoi giocattoli fuori dalla carrozzina dicendo: “Se qualcuno dice a qualcuno cosa è successo, dirò a tutti quello che hai detto.

“Penso che [Wright] era un uomo che era sotto una piccola pressione. E’ praticamente qualcosa che non è successo durante l’allenamento, che succede tutti i giorni.

“Il consiglio di amministrazione era dalla parte di Richard ed è stato davvero devastato dal fatto che abbia dovuto andarsene, ma a volte ci sono manager come quello, che sono piuttosto testardi e quello che dicono va e non c’è modo di tornare indietro.

“A volte penso che il modo in cui vengono trattate le persone non sia molto bello nel calcio. “Lascia un po’ di cattivo gusto in bocca.”

Alla domanda su cosa è successo con i presentatori Stuart Cosgrove e Tam Cowan, Macdonald rispose: “Gli è stato detto di andarsene e non tornare mai più e un vero uomo non sarebbe mai più tornato, quindi non lo ha fatto.

“Una bella mascolinità tossica per te.”

Back To Top